Italian Afrikaans Arabic Chinese (Simplified) Dutch English French German Japanese Spanish

L'oliveto dell'arch Paolo Pejrone nasce dall'idea iniziale di utilizzare l'ulivo come pianta ornamentale a completamento delle molteplici specie che compongono il proprio giardino privato. Dopo aver piantato le prime piante si è accorto che il terreno risultava ancora spoglio e quindi ha deciso di infittire l'impianto con altri olivi... ma le piante crescono e dopo circa 10 anni iniziano a toccarsi e farsi competizione. Ed è lì che dopo tante riunioni si è deciso di spostare circa il 50 % delle piante e trasferirle in un appezzamento vicino; le piante rimaste hanno subito una serie di interventi di risanamento e miglioramento. Il risultato: uno splendido oliveto sulle colline di Revello (CN) circondato da piante esotiche e nostrane ogniuna con una storia e un racconto. Nella visita proposta si potranno osservare le molteplici specie che compongono il giardino privato oltre che il maestoso oliveto che fa da cornice allo splendido paesaggio.

Solo di tanto in tanto l'architetto apre le porte del proprio giardino al pubblico e quest'anno durante i giorni della manifestazione Ramuliva (23-34 e 25 Aprile) che si terrà a  Costigliole Saluzzo ci sarà la possibilità di far visita al giardino privato dell'architetto. E' obbligatoria la prenotazione che si potrà fare cliccando qui.

 Entro qualche tempo riceverete una mia mail di conferma in base alla disponibilità dei posti.